FISCO E PATRIMONIO

Acconto cedolare secca con aliquota ridotta

Entro il prossimo 2 dicembre 2013 anche i contribuenti titolari di redditi derivanti dalla locazione di immobili ad uso abitativo che hanno optato per la cedolare secca dovranno versare il relativo acconto per l’anno 2013. L’aliquota ordinaria per la tassazione di tali redditi (con opzione per la cedolare secca) è pari al 21%; è prevista…

Continua a leggere...

Risultanze civlistiche e Tuir sotto un unico tetto

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione 84/E di ieri si è pronunciata negativamente sulla possibilità, per un contribuente, di assumere un comportamento fiscale difforme a quello risultante dalla particolare forma giuridica adottata; ciò, anche se la società fosse stata interessata da una operazione straordinaria qualificata come elusiva dalla amministrazione finanziaria. Vediamo di capire meglio la…

Continua a leggere...

Comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti: consigli per l’autoconservazione del professionista

  La domanda in tutte le sedi in cui stiamo completando la seconda giornata di Master Breve si ripete costantemente: ci sarà o meno la proroga della comunicazione dei beni ai soci e della comunicazione dei finanziamenti, in scadenza il prossimo 12 dicembre? In un precedente intervento (Spesometro: proroga al fotofinish del giorno 8 novembre)…

Continua a leggere...

L’abuso della sottocapitalizzazione può configurare elusione nei rapporti infragruppo?

La sentenza della Corte di Cassazione n. 26489/2013 del 26 novembre 2013 ha ritenuto passibile di elusione fiscale il comportamento della società italiana che, nell’ambito di un rapporto di conto corrente di corrispondenza acceso con la propria controllante estera, sosteneva e quindi deduceva fiscalmente gli interessi passivi maturati a seguito di pagamenti di propri debiti…

Continua a leggere...

Acconti imposte e saldo IMU: alla ricerca del decreto perduto

Non credo di essere certo l’unico professionista italiano a patire un senso di frustrazione in questi giorni nell’entrare ogni mattina in Studio e non sapere che indicazioni dare agli addetti di contabilità per i organizzare i calcoli degli acconti delle imposte e per il saldo dell’IMU; contemporaneamente al fatto di dover gestire il senso di…

Continua a leggere...

Il trust al nodo delle convenzioni

L’applicabilità delle convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni ai trust è oggetto di discussione tra gli operatori del settore e la risposta alla questione è tutt’altro che scontata. In base all’articolo 1 del Modello OCSE, la Convenzione si applica “alle persone che sono residenti di uno o di entrambi gli Stati contraenti”. Precisa il successivo…

Continua a leggere...

Applicazione del regime Iva agricolo su prova del contribuente

In precedenti interventi abbiamo visto come, a parte i recenti interventi, non da ultimo la “minacciata” debenza della seconda rata Imu sui terreni e i fabbricati rurali, da sempre il legislatore abbia prestato particolare attenzione al comparto agricolo, affermazione confermata anche in campo Iva dalla previsione di un regime speciale, disciplinato rispettivamente dagli articoli 34…

Continua a leggere...

Cessione d’azienda: resposabilità per debiti tributari

Al fine di evitare che attraverso l’operazione di cessione d’azienda o del ramo di azienda, il cedente riduca le garanzie dell’Amministrazione finanziaria a tutela della riscossione dei crediti tributari vantati nei confronti del cedente, il D.Lgs. 472 del 18.12.1997 contiene una specifica norma in tema di responsabilità tributaria nella cessione d’azienda. L’articolo 14 del decreto…

Continua a leggere...

Le sponsorizzazioni sportive non sono contestabili per l’economicità

Le sponsorizzazioni erogate a favore di associazioni sportive non sono contestabili, sotto il profilo dell’economicità, da parte dell’Agenzia delle entrate, in quanto deducibili dal reddito d’impresa anche se il ritorno economico è di gran lunga inferiore alle somme erogate. Questo in estrema sintesi il concetto espresso dalla CTP di Mantova con la sentenza n. 170/01/13…

Continua a leggere...

Black list sotto soglia fuori anche dallo spesometro

  Nei giorni scorsi, sulle pagine del presente quotidiano telematico (“Spesometro: 11 perle di saggezza” di Giovanni Valcarenghi e Francesco Zuech), si è dato conto delle risposte alle domande frequenti (cosiddette FAQ) pubblicate sul sito dell’Agenzia delle Entrate il 19 novembre 2013 in relazione alla presentazione della comunicazione polivalente. Indicazioni davvero tardive visto che ,…

Continua a leggere...