AGEVOLAZIONI

La presentazione dell’istanza di ruling per il patent box

Nel precedente contributo si è evidenziato che le imprese che intendono beneficiare del patent box per il 2016 per l’utilizzo diretto dei beni immateriali agevolabili (IP) sono tenute (per obbligo) a presentare all’Agenzia delle Entrate l’apposita istanza di ruling entro il 31 dicembre 2016, oltre che a trasmettere, sempre entro la stessa data, il modello per…

Continua a leggere...

Cinema: potenziamento del sostegno finanziario

È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 277 del 26 novembre 2016, la L. 220/2016 recante la “Disciplina del cinema e dell’audiovisivo”. Le disposizioni ivi presenti si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2017. La legge prevede il potenziamento del sostegno finanziario nel settore cinematografico con l’introduzione di sei tipi di crediti d’imposta e introduce…

Continua a leggere...

Ritorna l’agevolazione per l’acquisto di terreni in zone montane

Le norme di favore per il contribuente devono sempre essere accolte positivamente, tuttavia, a volte, l’eccesso di “bontà” da parte del Legislatore porta a distorsioni che, nella realtà di un complessivo tessuto imprenditoriale di un Paese ma non solo, perché bisogna avere a mente che l’Italia fa parte dell’Unione Europea, possono portare a ingiustificati vantaggi…

Continua a leggere...

Modificate le agevolazioni per le start up innovative

In relazione agli incentivi fiscali per gli investimenti in start up e PMI innovative, sono tante le novità in arrivo con la legge di Bilancio 2017. Le nuove norme non sono di applicazione immediata, ma la loro efficacia è subordinata all’autorizzazione della Commissione UE che dovrà essere richiesta a cura del Ministero dello sviluppo economico….

Continua a leggere...

Trasformazione in società semplice non abusiva

L’annunciata riapertura del termine per la trasformazione agevolata in società semplice (nonché per le assegnazioni e le cessioni di beni ai soci) per il 2017 (fino al 30 settembre) da parte del DDL di bilancio 2017 – definitivamente approvato dal Senato lo scorso 7 dicembre – (che contiene anche una copertura per le operazioni effettuate…

Continua a leggere...

Istanza di ruling per il patent box entro il 31 dicembre

Nel precedente articolo dedicato al patent box si è rammentato come i soggetti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, che nel 2015 non hanno esercitato l’opzione e che intendono iniziare a beneficiare del regime agevolato dal 2016, debbano trasmettere telematicamente il relativo modello entro il 31 dicembre 2016. La stessa cosa devono fare i soggetti…

Continua a leggere...

Opzione per il patent box entro il prossimo 31 dicembre

Le imprese con esercizio solare che per il 2016 intendono per la prima volta beneficiare del patent box devono esercitare l’opzione entro il prossimo 31 dicembre. La stessa cosa devono fare anche le imprese che hanno già esercitato l’opzione per il 2015 ma che intendono agevolare, a decorrere da 2016, dei beni non ricompresi nella…

Continua a leggere...

La detrazione per l’acquisto del box pertinenziale

Come già evidenziato in un precedente contributo, si ricorda come il contribuente, che ha acquistato un box pertinenziale dal costruttore, possa fruire della detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, di cui all’articolo 16-bis del Tuir, anche in assenza di pagamento mediante bonifico bancario o postale. In particolare, come precisato dall’Agenzia delle…

Continua a leggere...

Bonus alberghi: nuove risorse disponibili

Il disegno di legge di bilancio 2017 aumenta le risorse per il bonus alberghi e ristoranti che prevede agevolazioni e sconti fiscali per le aziende del turismo che investono in favore di strutture ricettive più competitive. Peraltro, vi sono una serie di importanti modifiche al credito d’imposta per la riqualificazione delle strutture turistiche alberghiere; infatti,…

Continua a leggere...

Pertinenzialità del fabbricato rurale e ubicazione sul fondo

In tema di agevolazione prevista dall’articolo 2, comma 4-bis, D.L. 194/2009, la cosiddetta agevolazione per la piccola proprietà contadina, l’analisi si limita ad affrontare la fattispecie relativa ai terreni, dimenticandosi che, nella realtà, il dato letterale stabilisce che la previsione si applica agli “atti di trasferimento a titolo oneroso di terreni e relative pertinenze” con…

Continua a leggere...