ADEMPIMENTI

Modificato il tasso di interesse legale

Con il Decreto del Ministero dell’economia e delle Finanze del 12 dicembre 2013, pubblicato sulla G.U. n.292 del 13.12.2013 il tasso di interesse legale è sceso di 1,5 punti passando dal 2,5% al 1% con decorrenza 1.1.2014. Nella tabella che segue sono riepilogate le misure del tasso nel corso degli anni: Dal Al Interesse legale…

Continua a leggere...

La fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione

  A decorrere dallo scorso 6 dicembre le pubbliche amministrazioni che, volontariamente e sulla base di specifici accordi con i propri fornitori, decidono di aderire al Sistema di Interscambio (SdI) gestito dall’Agenzia delle Entrate, possono iniziare a ricevere le fatture in formato elettronico. L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 6 dicembre 2013, ha…

Continua a leggere...

Odissea comunicazioni: ma lo fate apposta?

  Era davvero necessario? La domanda ci è sorta spontanea nel momento in cui abbiamo letto il “criptico” comunicato stampa con il quale l’Agenzia delle entrate, a tre giorni lavorativi dalla scadenza prevista per la comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti, un adempimento già più volte prorogato, ha varato una nuova proroga ……

Continua a leggere...

I paradossi della comunicazione dei finanziamenti soci

  Mancano 6 giorni alla scadenza della comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti e man mano che affrontiamo le situazioni dei nostri clienti l’adempimento ci appare sempre più incomprensibile. Le nostre maggiori attenzioni si concentrano naturalmente sulla comunicazione di finanziamenti e apporti, che, come sappiamo, è finalizzata ad effettuare gli accertamenti sintetici. La…

Continua a leggere...

La circolare di Studio per la gestione della comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti

  Nell’intervento di due giorni fa (Comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti: consigli per l’autoconservazione del professionista) avevamo indicato l’opportunità di “autotutelarsi” da parte del professionista di fronte ad un adempimento potenzialmente insidioso come la comunicazione dei finanziamenti e degli apporti fatti dai soci alla società (e dai familiari all’imprenditore individuale). Avevamo suggerito…

Continua a leggere...

Beni ai soci: il lupo non perde il vizio

  E’ proprio vero che il lupo perde il pelo ma non il vizio; il lupo, ovviamente, è l’Agenzia delle entrate, che non si è lasciata sfuggire l’occasione di violentare, per l’ennesima volta, lo Statuto dei diritti del contribuente. Infatti, con comunicato stampa di ieri, si annuncia la disponibilità dei modelli e delle istruzioni per…

Continua a leggere...

Comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti: consigli per l’autoconservazione del professionista

  La domanda in tutte le sedi in cui stiamo completando la seconda giornata di Master Breve si ripete costantemente: ci sarà o meno la proroga della comunicazione dei beni ai soci e della comunicazione dei finanziamenti, in scadenza il prossimo 12 dicembre? In un precedente intervento (Spesometro: proroga al fotofinish del giorno 8 novembre)…

Continua a leggere...

Black list sotto soglia fuori anche dallo spesometro

  Nei giorni scorsi, sulle pagine del presente quotidiano telematico (“Spesometro: 11 perle di saggezza” di Giovanni Valcarenghi e Francesco Zuech), si è dato conto delle risposte alle domande frequenti (cosiddette FAQ) pubblicate sul sito dell’Agenzia delle Entrate il 19 novembre 2013 in relazione alla presentazione della comunicazione polivalente. Indicazioni davvero tardive visto che ,…

Continua a leggere...

La risoluzione n. 83/E sulla registrazione dei contratti di locazione a seguito dell’introduzione dell’APE

  Come è noto, con l’art. 6 del D.L. n. 63/2013, che ha riformulato l’art. 6 del D. Lgs. 192/2005, ai contratti di vendita, agli atti di trasferimento di immobili a titolo gratuito e ai nuovi contratti di locazione, deve essere allegato l’attestato di prestazione energetica: dal 4 agosto scorso l’eventuale mancanza dell’APE determina la…

Continua a leggere...

Comunicazione beni: come indicare il corrispettivo di utilizzo?

  Mancano una ventina di giorni e ancora latitano le istruzioni relative alle comunicazioni riguardanti beni e finanziamenti, in scadenza il prossimo 12 dicembre 2013 in relazione alle situazioni relative al periodo d’imposta 2012. Vi sono alcune questioni compilative che oggi non risultano perfettamente “messe a fuoco” e che lasciano non pochi dubbi circa l’inserimento…

Continua a leggere...