ADEMPIMENTI

Funzione “polivalente” per il nuovo Spesometro

Uno degli elementi di maggior novità che caratterizza il modello di “Spesometro” introdotto dal recente Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Prot. 2013/94908 del 2 agosto 2013, è certamente la struttura polivalente del modello. Lo stesso, infatti, non dovrà accogliere solo i dati relativi alle operazioni rilevanti ai fini Iva, secondo quanto previsto in origine…

Continua a leggere...

Carte in regola per gli intermediari abilitati

L’intermediario abilitato, per poter operare correttamente tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, deve attivare una serie di procedure autorizzative e di controllo interno, oltre che rispettare le prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali. Devono poi essere rispettati gli adempimenti antiriciclaggio e quelli connessi alla volontà del rilascio del visto di conformità…

Continua a leggere...

Le dichiarazioni tardive per il 2012

Cosa accadrebbe se non si riuscisse a presentare la dichiarazione dei redditi entro la scadenza naturale del 30 settembre? La risposta giusta, come spesso accade nel mondo tributario, è “dipende”. La prima situazione da identificare è quella della dichiarazione presentata con ritardo non superiore a 90 giorni rispetto alla scadenza; si tratta, dunque, di dichiarazioni…

Continua a leggere...

L’Agenzia apre agli insufficienti versamenti “scusabili”

Con la C.M. n.27/E del 2 agosto 2013, in maniera piuttosto inattesa, l’Agenzia offre la propria interpretazione su diverse questioni riguardanti casi in cui i contribuenti si sono visti contestare dall’Amministrazione Finanziaria i versamenti d’imposta effettuati in misura carente a seguito, per lo più, di errori piuttosto veniali. La maggiorazione per il termine lungo Tutti…

Continua a leggere...

Ritenute omesse: pagando entro il 20 settembre si evita anche il penale

Il prossimo 20 settembre scade il termine entro il quale i sostituti d’imposta, in proprio o per il tramite degli intermediari abilitati, debbono inviare la dichiarazione 770 relativa al periodo 2012. Rispetto alle originarie scadenze di luglio, infatti, anche quest’anno abbiamo registrato l’immancabile proroga, concessa con DPCM del 24 luglio scorso. Ricordata la proroga, allora,…

Continua a leggere...

Semplificata la comunicazione dei beni in godimento ai soci

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito, con il provvedimento del 2 agosto 2013, n. 94902, che la finalità della comunicazione dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in godimento ai soci e ai loro familiari è quella di controllare la corretta applicazione delle penalizzazioni reddituali e non di agevolare l’effettuazione dell’accertamento con il metodo sintetico. Sono…

Continua a leggere...

Presentazione dichiarazioni integrative sul 2011

Entro il prossimo 30 settembre dovranno essere inviate le dichiarazioni del periodo di imposta 2012; il richiamato termine, però, appare importante anche per sistemare eventuali errori relativi all’anno 2011. Infatti, entro il termine di presentazione della dichiarazione dell’anno successivo, il contribuente ha la possibilità di rimediare ad eventuali errori a suo danno, oppure ad eventuali…

Continua a leggere...