ADEMPIMENTI

Pubblicità delle erogazioni pubbliche: sanzioni applicabili dal 1° gennaio 2022

La norma che ha istituito la trasparenza delle erogazioni pubbliche stabilisce che, a partire dall’esercizio finanziario 2018, alcuni soggetti sono tenuti a pubblicare nei propri siti internet o analoghi portali digitali, entro il 30 giugno di ogni anno, le informazioni relative a sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi…

Continua a leggere...

Dogana 4.0: procedure sempre più digitali

Con la circolare 18/D/2021 l’Agenzia delle dogane prosegue il percorso della reingegnerizzazione del sistema informativo interno. L’adeguamento dei sistemi informativi nazionali ed unionali agli istituti del Codice Doganale dell’Unione (CDU) è definito ed attuato dalla Commissione europea attraverso il Work Programme – programma di lavoro relativo allo sviluppo e all’utilizzazione dei sistemi elettronici doganali –…

Continua a leggere...

Ultimi chiarimenti sul trattamento fiscale della riserva di rivalutazione

Il regime di rivalutazione degli attivi delle imprese, di recente riproposto a condizioni molto favorevoli dall’articolo 110 D.L. 104/2020, richiede un attento esame degli aspetti civilistici e fiscali connessi al trattamento della porzione di patrimonio netto rilevata in contropartita dell’incremento del valore dei beni. A tal proposito, giova ricordare che l’articolo 13 L. 342/2000 dispone…

Continua a leggere...

Modalità di tenuta e conservazione dei registri fiscali

Da diversi anni si parla della volontà dell’Amministrazione di semplificare gli adempimenti ma poi, a volte, la realtà è un po’ più complicata del previsto. Molti ricorderanno che l’articolo 12-octies D.L. 34/2019, aggiunto dalla Legge di conversione n. 58/2019, è intervenuto sull’articolo 7, comma 4-quater, D.L. 357/1994. Tale comma prevede che “la tenuta di qualsiasi…

Continua a leggere...

Le nuove regole del 5 per mille relativo all’anno finanziario 2021 – I° parte

Con la pubblicazione del D.P.C.M 23.07.2020 (G.U. n. 231 del 17.09.2020), previsto dall’articolo 4 D.Lgs. 111/2017, provvedimento che attua la legge delega di riforma del terzo settore (L. 106/2016), con riferimento all’istituto del 5 per mille, cambiano dal 2021 le regole per gestire la procedura da parte dei soggetti interessati. Il nuovo D.P.C.M 23.07.2020 va…

Continua a leggere...

Cessione del credito o sconto in fattura: comunicazione entro il 31 marzo

I beneficiari delle detrazioni per interventi di recupero del patrimonio edilizio, di efficienza energetica, di riduzione del rischio sismico, di installazione di impianti fotovoltaici, di colonnine di ricarica e del superbonus 110%, che hanno optato per la cessione del credito o per lo sconto in fattura, per le spese sostenute nel 2020 devono trasmettere, entro…

Continua a leggere...

Cessione di beni anti Covid-19: ultime novità dalle dogane

Con la circolare n. 9/D/2021 del 3 marzo 2021 l’Agenzia delle dogane torna ad occuparsi del trattamento Iva delle importazioni di beni necessari al contenimento e alla gestione dell’emergenza Covid-19. Come noto, l’articolo 124 D.L. 34/2020 (Decreto Rilancio) ha introdotto una disciplina Iva agevolata per l’acquisto di determinati beni ritenuti necessari per il contenimento e…

Continua a leggere...

Ravvedimento per gli errori del modello LiPe del IV trimestre 2020

La comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva (Lipe) ha come scadenza naturale l’ultimo giorno del secondo mese successivo al trimestre di riferimento; pertanto, il modello Lipe relativo al quarto trimestre 2020, scadeva domenica 28 febbraio 2021, in base alle disposizioni dell’articolo 21-bis D.L. 78/2010. Quando il termine di presentazione della comunicazione scade di sabato o in…

Continua a leggere...

La tassa annuale libri sociali per l’anno 2021

Entro il prossimo 16 marzo i contribuenti devono far fronte anche al versamento della tassa annuale di vidimazione dei libri sociali per l’anno 2021. Soggetti tenuti al versamento sono tutte le società di capitali, tra cui le s.p.a., le s.r.l. e le s.a.p.a ad esclusione di: società cooperative; società di mutua assicurazione; le quali sono…

Continua a leggere...

SPID tra cittadini, professionisti e imprese

In relazione all’accesso ai servizi on line dell’agenzia delle entrate, dal 1° marzo 2021, in linea con quanto disposto dal Decreto Semplificazione e Innovazione digitale (articolo 24 D.L. 76/2020), non sono rilasciate nuove credenziali Fisconline ai cittadini. Restano valide, comunque, le credenziali Fisconline già in possesso degli utenti e in uso, ma verranno dismesse il…

Continua a leggere...