ADEMPIMENTI

Errata fatturazione elettronica: rimedi

Nell’ambito dei rapporti commerciali tra soggetti passivi Iva, può verificarsi che l’acquirente riceva una fattura elettronica non dovuta o inesatta. In tali casi occorre prestare attenzione alla condotta da assumere al fine di rispettare il dettato normativo, il quale impone l’osservanza di specifici obblighi che ricadono su entrambi i soggetti coinvolti nell’operazione. Va anzitutto precisato…

Continua a leggere...

Facoltà di rinuncia alla “Tremonti ambientale”: profili di criticità

Nel corso degli ultimi anni si è sviluppato un intenso dibattito sul tema della cumulabilità tra l’agevolazione “Tremonti ambientale” (prevista dall’articolo 6, commi da 13 a 19, L. 388/2000) e gli incentivi riconosciuti dal Gestore dei Servizi Energetici (“GSE”) relativi al III, IV e V “Conto Energia” (di cui ai D.M. 06.08.2010, 05.05.2011 e 05.07.2012)….

Continua a leggere...

Trasferimento all’estero della holding al nodo delle comunicazioni all’anagrafe

Come noto, l’articolo 162 bis Tuir, inserito ad opera del D.Lgs. 142/2018, ha introdotto una definizione di holding industriale valida sia ai fini delle imposte dirette che ai fini della valutazione dei presupposti per l’obbligo delle comunicazioni all’anagrafe tributaria. La norma prevede tre tipologie di soggetti e precisamente: gli intermediari finanziari; le società di partecipazione…

Continua a leggere...

Aiuti e contributi pubblici: obbligo di pubblicazione entro il 30 giugno

Il disposto della L. 124/2017 (commi da 125 a 129) richiede la pubblicazione, entro il 30 giugno di ogni anno, sul proprio sito internet aziendale, dell’elenco completo e dettagliato degli aiuti e contributi pubblici ricevuti nell’esercizio dell’attività di impresa nel corso dell’anno precedente. I soggetti che non hanno un proprio sito internet devono provvedere alla…

Continua a leggere...

Le linee guida Ocse 2017 in materia di transfer pricing

Quando imprese indipendenti pongono in essere tra di loro delle transazioni, le condizioni dei loro rapporti commerciali e finanziari (per esempio, il prezzo dei beni trasferiti o dei servizi forniti e le condizioni di tale operazione) sono generalmente determinate dalle “leggi” del mercato. Quando, invece, ad effettuare transazioni, sono imprese tra loro associate, i loro…

Continua a leggere...

Misuratori fiscali e registratori telematici: le risposte dell’Agenzia

Tra i diversi documenti di prassi emanati dall’Agenzia delle entrate in seguito all’adozione del D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia – convertito, con modificazioni, dalla L. 27/2020) e del D.L. 23/2020, c.d. Decreto Liquidità, (entrambi contenenti disposizioni finalizzate a contrastare l’emergenza epidemiologica legata alla diffusione del Covid-19) figura la circolare 11/E/2020. Con quest’ultima, l’Amministrazione, sollecitata dalle…

Continua a leggere...

Decreto Cura Italia e Decreto Liquidità: nuove risposte dalle Entrate

Con la circolare 11/E/2020, pubblicata ieri, 6 maggio, l’Agenzia delle entrate ha fornito nuove risposte ai quesiti, pervenuti da associazioni di categoria e professionisti, relativi all’applicazione delle disposizioni fiscali previste dal Decreto Cura Italia (recentemente convertito, con modificazioni, in Legge) e dal Decreto Liquidità. Nella prima parte la circolare chiarisce che rientrano tra gli adempimenti…

Continua a leggere...

L’evoluzione della normativa privacy per l’applicazione del “Contact tracing”

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 111 del 30.04.2020 il D.L. 28/2020, in vigore dal 1° maggio 2020, il quale interviene con carattere di urgenza in materia di tutela di trattamento dei dati personali nel monitoraggio delle persone affette da Coronavirus per la prevenzione e il contenimento della diffusione del contagio. Con il Decreto…

Continua a leggere...

Fase 2: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 108 di ieri, 27 aprile, il D.P.C.M. 26.04.2020, recante ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Le disposizioni sono applicabili su tutto il territorio nazionale da lunedì 4 a domenica 17 maggio, in sostituzione delle previsioni del D.P.C.M. 10.04.2020. Di seguito si…

Continua a leggere...

Il supporto di Ismea alle imprese agricole

Il cd. Decreto Liquidità (D.L. 23/2020) ha previsto che le misure previste dal Fondo Centrale di Garanzia sui finanziamenti garantiti dallo Stato, si applicano “in quanto compatibili” anche alle garanzie di cui all’articolo 17, comma 2, D.Lgs. 102/2004 in favore delle imprese agricole e della pesca. Per tali finalità sono stati assegnati a Ismea risorse…

Continua a leggere...