LAVORO E PREVIDENZA

Le aliquote 2014 per la gestione Ivs degli artigiani e commercianti

Con la circolare n. 19/2014, l’INPS ha comunicato le nuove aliquote, i minimali e i massimali contributivi applicabili ai soggetti iscritti alla Gestione IVS degli artigiani e commercianti. I soggetti obbligati all’iscrizione alla Gestione IVS ed al versamento dei relativi contributi sono: i titolari di imprese individuali artigiane, compresi i propri coadiuvanti e coadiutori; i…

Continua a leggere...

Nuovo accordo Confindustria sulla rappresentatività sindacale

In data 10 gennaio 2014 Confindustria, CGIL, CISL e UIL hanno sottoscritto un importante accordo, a chiudere il percorso iniziato il 28 giugno 2011 e continuato con l’accordo 31 maggio 2013, volto a definire regole certe, nelle relazioni industriali, per la rappresentanza sindacale in azienda. Prima di entrare nel merito dell’accordo, è opportuno un breve…

Continua a leggere...

Le nuove aliquote della Gestione Separata Inps per il 2014

La Legge di Stabilità 2014, tra le altre misure, è intervenuta anche sulle aliquote contributive per i soggetti iscritti alla Gestione separata dell’INPS. In particolare, il comma 491 della Legge 147/2013, modificando l’art.1, comma 79, della Legge n.247/2007 (a sua volta già modificato dalla Legge n.92/2012), ha previsto l’aumento di un punto percentuale (dal 21%…

Continua a leggere...

Esclusi da contribuzione obbligatoria Inps i proventi da sfruttamento del diritto d’autore

Con il messaggio n. 19435/2013 l’Inps esclude espressamente la debenza di qualsiasi versamento contributivo, anche alla gestione separata, per i compensi percepiti a titolo di sfruttamento economico del diritto d’autore da parte di soggetti lavoratori autonomi non iscritti ad alcuna cassa previdenziale dei professionisti e non rientranti nelle categorie degli artisti iscritti al fondo pensioni…

Continua a leggere...

Diritto di accesso alle dichiarazioni rilasciate dai lavoratori in sede ispettiva

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha, con propria circolare n. 43 dell’8/11/2013, fornito istruzioni operative ai propri Uffici riportando il disposto di una recente sentenza del Giudice Amministrativo in materia di richiesta di accesso alle dichiarazioni rese dai lavoratori nel corso delle verifiche ispettive. Il Consiglio di Stato, sez. VI, con sentenza…

Continua a leggere...

Trasferta e trasfertismo: la Cassazione oscura i chiarimenti di prassi

A seguito dei chiarimenti di prassi emanati, nell’ultimo decennio, dall’Agenzia dell’Entrate e dall’INPS, si era radicata nei datori di lavoro e nei professionisti che li assistono l’idea che l’applicazione del regime fiscale della trasferta, art. 51, comma 5 del TUIR, in luogo del regime del trasfertista, regolamentato dal comma successivo, potesse essere determinata in base…

Continua a leggere...

Contratto a termine: dal D.L. Lavoro impulsi positivi alla contrattazione

Nella fase attuale dell’economia italiana, caratterizzata da una forte instabilità del sistema manifatturiero e dove i tentativi di riqualificazione industriale si incrociano con lo sviluppo di nuove attività di servizi, il contratto “a tempo determinato” rappresenta sempre più uno strumento utile per calibrare la forza lavoro alle reali esigenze aziendali, così da consentire un maggior…

Continua a leggere...

Accertamenti INPS e tutela del contribuente: come ricorrere

Prima di affrontare le possibili strade di tutela del contribuente, è opportuno ricordare che l’attività di riscossione delle somme dovute a qualsiasi titolo all’INPS è stato oggetto negli ultimi anni di una profonda riforma, iniziata con il D.L. 78/2010, art. 30, norma che ha introdotto dal 1° gennaio 2011 l’avviso di addebito, con valore di…

Continua a leggere...

Le modifiche estive per la responsabilità solidale nei contratti di appalto

Il radicato utilizzo nel contesto economico attuale del contratto di appalto, strumento essenziale per le procedure di esternalizzazione e di outsourcing, ha trovato riscontro, a livello normativo, in un quadro mutevole e assai irrequieto, dove si sono succeduti una lunga serie di provvedimenti, da ultimo il Decreto Lavoro, il D.L. n.76/13, art. 9 comma 1….

Continua a leggere...