16 Maggio 2016

Casi operativi di IVA con l’estero

di Euroconference Centro Studi Tributari Scarica in PDF

La giornata si pone l’obiettivo di aprire un confronto in aula su alcune tematiche IVA nei rapporti con l’estero che rappresentano fattispecie complesse per gli operatori. Partendo dai principi generali, si analizzeranno specifiche casistiche offerte dalla esperienza pratica, dalla prassi e dalla giurisprudenza, al fine di individuare soluzioni condivise. Per le vicende per le quali manca una soluzione certa e definitiva, si cercherà di individuare la soluzione con il minor rischio fiscale. Il taglio del percorso è estremamente operativo.

 

PROGRAMMA

Beni da installare/montare, stampi ed e-commerce

Forniture di beni con installazione e montaggio in altro Paese UE o extra-UE

Stampi di produzione di beni oggetto di cessione intracomunitaria o all’esportazione

Vendite a distanza (e-commerce indiretto)

 

Acquisti e vendite con effetti differiti

Consignment stock e Call-off stock nei rapporti intra-UE ed extra-UE

Gestione della merce all’estero tramite depositi propri ed esportazioni differite

Tentata vendita, fiere mercato e conto visione

 

Vendite a catena, anche con lavorazione

Triangolazioni e quadrangolazioni

Regime sospensivo per beni in conto lavoro, luogo impositivo e identificazione per cessione dei beni lavorati

Vendite in drop-shipping

 

SEDI E DATE

Bologna – Hotel NH De La Gare – 24/06/2016

Milano – Hotel Michelangelo – 22/06/2016

 

CORPO DOCENTE

Marco Peirolo – Dottore Commercialista