6 Settembre 2013

Arriva Euroconference NEWS

di Giovanni ValcarenghiSergio Pellegrino Scarica in PDF

Oggi per noi è un giorno davvero speciale – il concretizzarsi di un lungo lavoro, l’inizio di una nuova avventura, l’attesa per il giudizio dei nostri Lettori.

Per Gruppo Euroconference è un giorno altrettanto speciale, perché dopo la formazione, le riviste e l’editoria, la nuova sfida è quella di affermarsi anche nel settore dell’informazione quotidiana.

Euroconference NEWS vuole essere un prodotto di servizio per i Professionisti: per questo è e rimarrà gratuito, consultabile sul web o via mail, con la possibilità di effettuare le stampe degli articoli, così come le ricerche dei pezzi nei numeri precedenti.

L’idea da cui nasce il nostro giornale è molto semplice: vogliamo accompagnare nell’attività quotidiana tutti i Lettori che ci vorranno accordare la loro fiducia attraverso i contributi dei Professionisti che fanno di Euroconference, da molti anni, il leader nella formazione dei Professionisti in Italia.

Per questo abbiamo formato un Comitato di Redazione costituito da Professionisti di primissimo piano, che giornalmente, proprio in virtù dell’attività formativa che svolgono, si confrontano con centinaia di Colleghi, recependone le problematiche, i suggerimenti, gli “umori”: un serbatoio di conoscenza straordinario che vogliamo condividere con tutti i Lettori attraverso le pagine di Euroconference NEWS. Per garantire la massima specializzazione ed un elevato valore nell’erogazione dei contributi, ciascuno dei componenti del Comitato “presidierà” una specifica area tematica.

Il Pay Off che abbiamo scelto – L’INFORMAZIONE QUOTIDIANA DA PROFESSIONISTA A PROFESSIONISTA – evidenzia proprio quello che vogliamo sia il punto di forza del nostro quotidiano: un giornale fatto da Professionisti per i loro Colleghi ed aperto ai contributi degli stessi Lettori.

Abbiamo pensato il nostro giornale partendo da una serie di considerazioni:

– il tempo da dedicare all’aggiornamento non è infinito: selezioneremo quindi i temi più importanti, ossia quelli che devono essere “conosciuti” dai Professionisti, per la nostra attività quotidiana o per la nostra crescita professionale;

– l’informazione deve essere sicura ed affidabile: da qui la scelta di affidare gli approfondimenti a firme “conosciute” e per questo “rassicuranti” per i lettori;

– gli orizzonti della professione vanno “ampliati”, e di conseguenza non ci occuperemo soltanto di fisco e lavoro, ma di altri temi che ruotano attorno alla nostra professione: nella sezione NONSOLOFISCO troveranno quindi spazio le rubriche Business English – Organizzazione dello Studio – Organizzazione Aziendale – 231 & dintorni – Soluzioni tecnologiche, mentre il sabato si parlerà di … viaggi e tempo libero.

A fianco degli articoli che quotidianamente verranno pubblicati in materia tributaria, civilistica e del lavoro, abbiamo poi pensato ad una rubrica settimanale, IL CASO CONTROVERSO, nella quale il Comitato di Redazione fornirà la propria interpretazione in relazione ad una problematica, appunto “controversa”, sollecitata dai lettori o dai partecipanti ai nostri eventi formativi, ovvero emersa nell’attività professionale.

Non ci resta che confidare nel fatto che la lettura di Euroconference NEWS diventi da subito un appuntamento abituale nella Vostra attività quotidiana, ma soprattutto nel fatto che ci aiutiate a farlo crescere e a migliorarlo … noi ce la metteremo tutta!