26 Ottobre 2021

Alle ore 9 il quinto appuntamento di Adempimenti In Diretta

di Laura Mazzola Scarica in PDF

Appuntamento, come di consueto alle ore 9, con Adempimenti In Diretta, giunto alla quinta puntata.

Nella sessione di aggiornamento analizzeremo le novità relative alla settimana appena trascorsa in riferimento alla normativa, alla prassi e alla giurisprudenza.

In particolare, per quanto riguarda la normativa, faremo il punto sulle principali disposizioni contenute nel D.L. 146/2021 (c.d. “Decreto fiscale”); grande attenzione sarà dedicata ai nuovi termini per il pagamento di cartelle, rateizzazioni e per il versamento delle rate 2020 e 2021 della definizione agevolata.

Per quanto riguarda, invece, la prassi dell’Agenzia delle entrate, segnaleremo un provvedimento e 24 risposte ad istanze di interpello.

In particolare, con il provvedimento prot. n. 275852/2021, l’Amministrazione finanziaria ha stabilito che, ai fini della definizione agevolata degli avvisi bonari da controlli automatizzati per le dichiarazioni relative ai periodi di imposta 2017 e 2018, i contribuenti, per attestare il rispetto dei limiti e delle condizioni, ferma la verifica della compatibilità con i limiti agli Aiuti di Stato, devono presentare un’autodichiarazione.

In merito alle risposte ad istanze di interpello, analizzeremo la n. 737 del 19 ottobre, con la quale l’Agenzia delle entrate ha ritenuto sanzionabile il comportamento di un’artigiana parrucchiera che, a seguito di una scorretta installazione del registratore telematico, ha omesso l’invio dei corrispettivi giornalieri.

Per quanto poi riguarda la giurisprudenza di legittimità, esamineremo l’ordinanza n. 29335 del 21 ottobre, con la quale evidenzieremo come devono essere dichiarati, all’interno dei modelli Redditi e 730, i redditi collegati alla sublocazione.

La seconda sessione, dedicata al caso operativo della settimana, sarà a cura del collega Stefano Rossetti, che approfondirà la compilazione del quadro RW all’interno del modello Redditi 2021, al fine della dichiarazione delle attività finanziarie e patrimoniali detenute all’estero.

Si evidenzia che il quadro RW è strettamente correlato con altri quadri del modello dichiarativo.

Nella terza sessione, dedicata alle prossime scadenze, esamineremo l’invio separato e le principali novità del modello 770, quale dichiarazione dei sostituti di imposta e degli intermediari relativa all’anno 2020.

Tale modello deve essere inviato entro il prossimo 2 novembre.

La quarta sessione, dedicata agli adempimenti in pratica, sarà a cura di Melissa Farneti di Team System, che esaminerà il catasto immobili con TS Studio.

Il nostro quarto appuntamento si concluderà con la sessione dedicata alla risposta ad alcuni quesiti che verranno formulati dai partecipanti sulle tematiche trattate, mentre in settimana saranno pubblicate altre risposte nell’area dedicata.

Per chi non potrà partecipare alla diretta di questa mattina alle ore 9 ci sarà comunque la possibilità di visionare la quarta puntata in differita on demand a partire da questo pomeriggio alle ore 15.

MODALITÀ DI FRUIZIONE DI ADEMPIMENTI IN DIRETTA

La fruizione di Adempimenti In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibilità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito di Euroconference e successivamente transitando su Evolution;
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le credenziali di accesso.