12 Gennaio 2022

Aggiustamenti di transfer pricing: assumono rilevanza ai fini Iva?

di EVOLUTION Scarica in PDF

Gli aggiustamenti di transfer pricing assumono rilievo anche ai fini del calcolo della base imponibile Iva?


Il Covid-19 ha creato nell’economia mondiale un impatto molto importante, capace di rompere degli equilibri di lunga data. Tali rotture con il passato hanno creato spesso dei disequilibri all’interno dei gruppi societari internazionali, con impatti significativi relativamente alle politiche di transfer pricing.

Le politiche di transfer princing sono quelle che permettono ai gruppi multinazionali, ed alle amministrazioni fiscali dei vari Paesi, di fare sì che le transazioni tra imprese collegate siano effettuate a prezzi che riflettano quelli di libera concorrenza, cioè quelli che si sarebbero praticati dei soggetti tra di loro indipendenti. L’appartenenza ad uno stesso “gruppo”, infatti, potrebbe portare le imprese aderenti a praticare prezzi “alterati”, con possibili spostamenti artificiosi di redditività tra uno Stato ed un altro.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…