14 Dicembre 2021

Adempimenti In Diretta: i temi dell’undicesima puntata

di Laura Mazzola Scarica in PDF

Alle ore 9 consueto appuntamento con Adempimenti In Diretta, giunto all’undicesima puntata.

Nella prima sessione, dedicata all’aggiornamento, analizzeremo le novità in riferimento alla prassi e alla giurisprudenza.

In merito alla prassi relativa alle due settimane passate, si segnala che l’Agenzia delle entrate ha pubblicato 2 circolari, 7 risoluzioni e 12 risposte ad istanze di interpello.

Andremo, quindi, ad esaminare la circolare 16/E del 29 novembre, con la quale l’Agenzia delle entrate ha descritto dettagliatamente le misure di contrasto alle frodi in materia di detrazioni per lavori edilizi e cessioni dei crediti.

In particolare, con il “Decreto anti-frodi”, è stata prevista l’estensione dell’obbligatorietà di apposizione del visto di conformità al caso in cui il superbonus sia fruito dal beneficiario nella propria dichiarazione dei redditi, nonché nell’ipotesi in cui il beneficiario opti, per le detrazioni collegate ai bonus diversi dal superbonus, per lo sconto in fattura o la cessione del credito.

Viene, inoltre, prevista estensione dell’obbligatorietà dell’asseverazione della congruità delle spese ai bonus diversi dal superbonus, qualora il beneficiario opti, in luogo dell’utilizzo della detrazione nella dichiarazione dei redditi, per le opzioni dello sconto in fattura o della cessione del credito.

Analizzeremo anche quali misure possono essere messe in atto dall’Agenzia delle entrate ai fini del rafforzamento dei controlli preventivi.

Segnaleremo poi 7 provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle entrate, con particolare riferimento a quelli del 29 novembre che hanno definito il contenuto informativo, le modalità e i termini di presentazione delle istanze per il riconoscimento del contributo perequativo e del contributo a fondo perduto per attività economiche chiuse.

Per quanto poi riguarda la giurisprudenza di legittimità, vedremo le massime delle seguenti ordinanze:

  • la 37369 del 30 novembre, in merito alla deduzione dei costi, nell’ipotesi di contestazione dell’Amministrazione finanziaria;
  • la 38757 del 7 dicembre, in tema di redditi di impresa, in merito all’indeducibilità dei compensi amministratori non stabiliti nell’atto costitutivo e non esplicitamente previsti con delibera assembleare;
  • la 39053 del 9 dicembre, in tema di accertamento induttivo del reddito di impresa, nell’ipotesi di saldo negativo di cassa.

Nella seconda sessione, dedicata al caso operativo della settimana, il collega Stefano Rossetti approfondirà la deducibilità dei compensi amministratori e il principio di cassa allargato.

Vedremo che il criterio di cassa applicabile a questa fattispecie rappresenta un’espressa deroga al principio di competenza a cui è ispirata l’imposizione del reddito d’impresa.

Nella terza sessione, dedicata alle prossime scadenze, ricorderemo le scadenze di versamento di giovedì 16 dicembre, in relazione alle ritenute relative al mese di novembre, all’Iva del mese di novembre, nonché al versamento del saldo Imu 2021.

Un focus sarà dedicato alle riduzioni della base imponibile e dell’aliquota Imu e alle esenzioni previste a regime e quelle a breve termine, collegate agli immobili colpiti da sisma, agli immobili destinati ai cinema e ai teatri e agli immobili ad uso abitativo con sfratto per morosità.

La parola passerà poi a Melissa Farneti di Team System, che analizzerà, nella sessione dedicata agli adempimenti in pratica, l’impegno alla trasmissione con TS Studio.

Il nostro undicesimo appuntamento si concluderà con la sessione dedicata alla risposta ai quesiti selezionati tra quelli che verranno formulati dai partecipanti sulle tematiche trattate, mentre in settimana, come di consueto, saranno pubblicate altre risposte nell’area dedicata.

Per chi non potrà partecipare alla diretta di questa mattina alle ore 9 si ricorda che, a partire da questo pomeriggio alle ore 15, sarà possibile visionare la puntata in differita on demand.

 

MODALITÀ DI FRUIZIONE DI ADEMPIMENTI IN DIRETTA

La fruizione di Adempimenti In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibilità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito di Euroconference e successivamente transitando su Evolution;
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/inserendo le credenziali di accesso.