26 Maggio 2020

Acconti 2020 con metodo previsionale

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Il D.L. 23/2020 ha previsto la possibilità di versare gli acconti nella misura dell’80% dell’imposta effettivamente dovuta in relazione al periodo d’imposta 2020. Nell’ipotesi i versamenti fossero carenti, è possibile integrare i versamenti anche successivamente mediante applicazione dell’istituto del ravvedimento operoso?


In linea generale, il calcolo dell’acconto è effettuato sulla base dell’imposta dovuta per l’anno precedente, al netto di detrazioni, crediti d’imposta e ritenute d’acconto risultanti dalla relativa dichiarazione dei redditi (c.d. metodo storico). In alternativa, i contribuenti che, per l’anno in corso, presumono di avere un risultato economico inferiore rispetto all’anno precedente possono ricorrere al metodo “previsionale”.

Il metodo previsionale consiste nel calcolare l’acconto dovuto sulla base dell’imposta presumibilmente dovuta per l’anno in corso, considerando i redditi che il contribuente ipotizza di realizzare, nonché gli oneri deducibili e detraibili che dovrebbero essere sostenuti, i crediti d’imposta e le ritenute d’acconto.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION