VIAGGI E TEMPO LIBERO

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

L’arringa di un pazzo August Strindberg Adelphi Prezzo – 19,00 Pagine – 284 Due libri, nella seconda metà dell’Ottocento, hanno scoperchiato la pentola dei rapporti sessuali e sentimentali con una immediatezza inaudita: La sonata a Kreutzer di Tolstoj e L’arringa di un pazzo di Strindberg, cronaca surriscaldata, irta, lacerante dell’attrazione-repulsione fra un uomo, Strindberg stesso,…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

L’impero del cotone Sven Beckert Einaudi Prezzo – 34,00 Pagine – 610 Il cotone è stato il primo prodotto attraverso il quale è stata avviata la costituzione di un’economia globalizzata e il mondo ha assunto, pur tra metamorfosi e trasformazioni ancora in corso, la forma che ancora oggi possiede. Ben prima dell’avvento della produzione con…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Il telefonista che spiava il Quirinale. 25 luglio 1943  Paolo Palma Rubbettino Prezzo – 12,00 Pagine – 150 Come fu preparato il colpo di stato che, con l’arresto di Benito Mussolini, pose fine a vent’anni di fascismo? Che cosa fecero quella domenica 25 luglio 1943 i protagonisti dell’evento che avrebbe cambiato la storia d’Italia? Domande…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Nuotare con gli squali Joris Luyendijk Einaudi Prezzo – 18,00 Pagine – 248 Joris Luyendijk, giornalista d’inchiesta, s’intendeva di finanza quanto un comune cittadino: poco e niente. Per lui i banchieri erano squali spietati, competitivi, ossessionati dai bonus. Poi ha iniziato a indagare sul loro mondo. Si immerge nella City di Londra, il centro della…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Scritti sulla storia Fernand Braudel Bompiani Prezzo – 14,00 Pagine – 576 “Perché la fragile arte di scrivere la storia dovrebbe sfuggire alla crisi generale della nostra epoca?” si chiedeva Fernand Braudel in una prolusione letta al Collège de France. La storia, se non voleva essere “una piccola scienza del contingente”, doveva iniziare a dialogare…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

La lezione di Ciampi Alberto Spampinato Rubettino Prezzo – 16,00 Pagine – 324 La dialettica politica può essere molto aspra, ma non deve impedire il dialogo sui problemi concreti: deve svolgersi con rispetto reciproco, permettere il confronto sui fatti e orientare le decisioni. L’Europa è un progetto di pace. Il ruolo delle Nazioni Unite è…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

La regina Albemarle Jean Paul Sartre Il Saggiatore Prezzo – 21,00 Pagine – 189 Fine estate del 1951. Jean-Paul Sartre, partito «con le mani in tasca e della carta bianca in valigia», inizia il suo viaggio in Italia. Approda a Napoli, città gremita di edifici scarnificati fino al midollo, con i panni appesi ai balconi…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Aldo Moro – Lo statista e il suo dramma Guido Formigoni Il Mulino Prezzo – 28 Pagine – 488 «Moro non era stato mai popolare, non era mai stato un leader ampiamente amato o un capopopolo. Aveva avuto avversari acerrimi e detrattori feroci, ma aveva conservato attorno a sé, nonostante tutto, l’alone diffuso del riconoscimento…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

L’animale più feroce di tutti Susan Mustafa e Gary L. Stewart Mondadori Prezzo – 22,00 Pagine – 344 Gary Stewart è un uomo come tanti: ha trentanove anni, dei genitori adottivi, un figlio e un’ex moglie. Ma tutto cambia nell’istante in cui scopre che Judith, sua madre biologica, è ancora viva e lo vuole rivedere….

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Perché la gente si droga Lev Tolstòj Mondadori Prezzo – 11,00 Pagine – 608 Raccolta degli scritti più significativi dell’enorme produzione non narrativa di Tosltòj, straordinari per l’attualità degli argomenti e la modernità dell’approccio. Risalenti agli anni 1890- 1910, si tratta di saggi, articoli, lettere aperte, appelli al popolo, ai governi, all’umanità, che diffusero con…

Continua a leggere...