PROFESSIONI

Segmentare i clienti

Segmentare i clienti non vuol dire “farli a pezzettini”, anche se talvolta ci fanno davvero perdere la pazienza e ce ne sarebbe ben donde. Segmentare la clientela significa piuttosto cominciare ad analizzare i clienti in base alle loro caratteristiche. I clienti infatti non sono tutti uguali. Non tutti acquistano gli stessi servizi, non tutti gradiscono…

Continua a leggere...

Imperativo categorico differenziarsi

  I professionisti italiani affrontano una delle più difficili fasi di mercato che si siano mai prospettate e scontano contemporaneamente una fase di grande espansione numerica dei soggetti abilitati, assieme ad una profonda deregulation delle attività professionali e all’apertura sostanzialmente indiscriminata delle frontiere. Il risultato della iper concorrenza e della sostanziale caduta delle barriere tariffarie…

Continua a leggere...

Pianificare non è inutile

  Qualunque studio professionale, per avere successo, è tenuto a possedere determinate caratteristiche. E’ infatti richiesto che: abbia ben chiara la strada che ha intenzione di perseguire; si doti di strumenti operativi, modelli organizzativi e sistemi di gestione adeguati e coerenti rispetto alle proprie specificità, in termini di prestazione erogate e di risorse a disposizione….

Continua a leggere...

Strumenti base per rendere efficiente un ufficio: standard e 5S

Nel precedente articolo “Strumenti di diagnostico per mappare il flusso del valore in un ufficio” è stata illustrata la principale tecnica utilizzata per mappare un generico processo operativo: la Value Stream Map. La potenza di tale strumento consiste nella capacità di poter fotografare ed analizzare lo stato corrente di un processo nella sua interezza (end-to-end)…

Continua a leggere...

A fine anno si rivedono i patti associativi: consigli pratici

La revisione periodica dei patti associativi può essere garanzia di successo e longevità sia per le associazioni professionali che per le società tra professionisti, considerando tuttavia che queste ultime, nascendo con un “vizio originale”, presentano in merito qualche nuova problematica. Mentre la sostanza dei sodalizi industriali e commerciali è plutocratica, i rapporti all’interno dello studio…

Continua a leggere...

Strumenti di diagnostica per mappare il flusso del valore in un ufficio

Nel precedente articolo “ Efficientare a 360° un processo del vostro ufficio attraverso la Lean. Non solo una questione di sprechi…”, vi abbiamo fornito un modo per “osservare” un processo in modo completo e puntuale. Fatto questo, avete ora tutte le nozioni che vi servono per analizzare il processo individuato per l’analisi, ma dovete fare…

Continua a leggere...

Quando la formazione è un alibi

È di specchiata evidenza constatare come gli studi che dispongono delle migliori risorse umane sono quelli che godono di un maggiore successo economico e professionale: un personale competente sul piano relazionale e su quello tecnico-organizzativo, apporta ai nostri studi un vantaggio competitivo rilevante e duraturo. Da questo punto di vista è fondamentale che le persone…

Continua a leggere...

Efficientare a 360° un processo del vostro ufficio attraverso la lean

Nel precedente articolo “Imparare a vedere gli sprechi in un ufficio attraverso il lean” sono state elencate e classificate le 8 categorie di sprechi che possono essere presenti in un processo del vostro ufficio, permettendo di “guardare con occhi diversi” le attività che lo costituiscono. Per analizzare, però, in modo esaustivo un processo, è necessario…

Continua a leggere...

Quando lo studio apprende dai propri errori

Tra qualche giorno, quando saranno finalmente scaduti i termini per l’invio telematico delle dichiarazioni dei redditi, potremo considerare ufficialmente conclusa la campagna dei bilanci e dei dichiarativi relativi al 2012. Normalmente, la cosa che più si desidera dopo un periodo di così intenso e incessante lavoro è di archiviare definitivamente i fascicoli che hanno ingombrato…

Continua a leggere...

Imparare a vedere gli sprechi in un ufficio attraverso il lean

1. Il concetto dello spreco Nel precedente articolo “Ridurre i costi e aumentare il livello di servizio dello studio attraverso il lean management”, pubblicato su Euroconference NEWS del 18/9/2013, si è posta l’attenzione in particolare sulla distinzione delle attività di ufficio secondo la loro utilità agli occhi del cliente. Tale approccio è fondamentale perché consente…

Continua a leggere...