NON SOLO FISCO

La settimana finanziaria

Per i creditori europei la maggior preoccupazione sembra essere quella di non creare nuove tensioni sul debito greco in una stagione fitta di appuntamenti elettorali. Il FMI ritiene inverosimile che l’economia greca possa raggiungere un avanzo primario a medio termine pari al 3,5% del PIL nel 2018. Ciò che cambia e che può influire sulla…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Industria, governo, mercato – Lezioni americane Marco R. Di Tommaso e Mattia Tassinari Il Mulino Prezzo – 24,00 Pagine – 232 Una retorica diffusa descrive gli Stati Uniti come la terra del libero mercato e gli americani come cittadini per cultura non abituati alle interferenze del governo. Un’analisi attenta degli interventi e delle politiche promosse…

Continua a leggere...

Conclude, Subscribe, Perfect: come tradurre ‘concludere un contratto’ in inglese

Ne leggo davvero di tutti i colori quando avvocati, commercialisti e notai italiani cercano di comunicare in inglese un concetto piuttosto semplice quale la avvenuta conclusione di un contratto. Sembra di stare alla fiera dei falsi amici (false friends): c’è chi impiega conclusion, che va bene per l’ultimo capitolo di un libro, chi invece preferisce…

Continua a leggere...

La liquidazione coatta amministrativa delle società cooperative: aspetti normativi e gestionali

PRESENTAZIONE Il seminario si propone di aggiornare i professionisti che operano in qualità di commissari liquidatori, nonché coloro che intendano approfondire le caratteristiche di questa particolare procedura concorsuale dedicata alle società cooperative. Attraverso un percorso didattico mirato sono illustrate tutte le norme di riferimento, casi pratici e le relative metodologie che devono essere applicate nell’ambito…

Continua a leggere...

Il transfer pricing nei rapporti infragruppo: gestione operativa e strategie di difesa

PROGRAMMA I Incontro IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO, LE GUIDELINES OCSE E LA GESTIONE DEL RISCHIO TP NEI GRUPPI MULTINAZIONALI Il Transfer Pricing: lineamenti generali di riferimento Il principio del valore normale. La normativa e la prassi (italiana e internazionale) per la determinazione del valore. Le verifiche fiscali sui prezzi di trasferimento oggi: giurisprudenza italiana e casi pratici….

Continua a leggere...

Diritto e fiscalità del trust

PRESENTAZIONE Diversi sono stati gli accadimenti, a livello normativo e giurisprudenziale, che nel corso del 2016 hanno inciso su quella che è la disciplina giuridica e fiscale del trust. Il percorso si pone l’obiettivo di affrontare in modo organico l’istituto, sia per i colleghi che hanno già esperienza in materia e che desiderano rafforzare le…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: l’audizione del Presidente Yellen conferma in agenda il rialzo dei tassi per il 2017 “Rimandare per troppo tempo la stretta sui tassi sarebbe imprudente e potrebbe risultare dannoso per l’economia statunitense” L’agenda politica di Trump resta fonte di incertezza secondo la Federal Reserve  Il Presidente della Federal Reserve (Fed), Janet Yellen,…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

Il secolo dei traditori. Da Mata Hari a Snowden 1914-2014 Marcello Flores Il Mulino Prezzo – 24,00 Pagine – 324 Nella Grande Guerra chi non si schiera con il suo paese è un traditore: sono traditori e condannati a morte il patriota italiano ma cittadino austriaco Cesare Battisti così come la ballerina più famosa dell’epoca,…

Continua a leggere...

Firm, Company, Corporation: come tradurre ‘società’ in inglese

In un precedente numero di questa rubrica ho trattato il tema della traduzione in inglese dell’espressione studio professionale. Come sapete, la mia proposta di traduzione è firm: di conseguenza utilizzerei law firm per lo studio legale e accounting firm per lo studio di commercialisti. Il termine firm può andare bene anche per uno studio associato di…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: le riserve valutarie cinesi, per la prima volta dal 2011, sotto la soglia di 3mila miliardi di dollari   Il deflusso di riserve valutarie cinesi è la conseguenza della decelerazione economica del paese e dei passi ufficiali in direzione della liberalizzazione del conto capitale della sua bilancia dei pagamenti. Per la…

Continua a leggere...