Armando Fossi

Ultimi articoli a cura di: Armando Fossi
mani

Sale and lease back: plusvalenza tassabile per competenza

Il “sale and lease back” rappresenta un contratto atipico con causa finanziaria con il quale un soggetto cede un bene ad una società di leasing al fine di riottenerlo in locazione finanziaria; l’obiettivo di tale operazione è permettere all’impresa di ottenere liquidità senza privarsi, di fatto, della disponibilità del bene ceduto che può continuare ad…

Continua a leggere...
ammortizzatori4

L’inerenza dei costi si lega all’attività dell’impresa

È noto che l’inerenza all’attività dell’impresa è un requisito necessario affinché un costo possa essere considerato deducibile. La norma di riferimento è l’articolo 109, comma 5, del Tuir, secondo cui “le spese e gli altri componenti negativi diversi dagli interessi passivi (…) sono deducibili se e nella misura in cui si riferiscono ad attività o…

Continua a leggere...
professionista3-1

La competenza nel reddito d’impresa

È noto che la determinazione del reddito d’impresa è regolata dal principio della competenza. In applicazione di tale principio, per ogni periodo d’imposta, la determinazione dell’imponibile comporta l’individuazione di tutti gli elementi positivi e negativi di reddito riferibili al periodo stesso, indipendentemente dalla manifestazione finanziaria dei fatti economici. Ai fini della determinazione dell’esercizio di competenza,…

Continua a leggere...
professionista1-1

Il punto sul meccanismo applicativo dell’IRI

La nuova imposta sul reddito d’impresa – cd. IRI – introdotta dalla legge di Bilancio per il 2017 è stata oggetto, in questi primi mesi dell’anno, di numerosi contributi che ne hanno analizzato le caratteristiche principali. Con il presente intervento si vuole fare il punto sulla disciplina anche alla luce dei chiarimenti forniti in occasione…

Continua a leggere...
soldi7

Istanza del credito per spese di videosorveglianza dal 20 febbraio

La legge di Stabilità per il 2016 ha previsto, a favore delle persone fisiche che hanno sostenuto nel 2016 spese per la videosorveglianza, il riconoscimento di un credito d’imposta utilizzabile in compensazione nel modello F24 ovvero in diminuzione delle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi. Con il decreto 6.12.2016 il MEF ha definito “i criteri…

Continua a leggere...
approved

Le novità del modello Redditi PF 2017

Con il provvedimento n. 22484 del 31 gennaio 2017, l’Agenzia delle Entrate ha approvato in via definitiva il modello Redditi Persone Fisiche 2017 e le relative istruzioni, concernente il periodo d’imposta 2016. Nella versione definitiva del modello trovano spazio le novità fiscali del 2016. Nel proseguo se ne evidenziano alcune. Frontespizio Una prima novità è…

Continua a leggere...
mondo2

Navigazione in alto mare e non imponibilità Iva

Con la risoluzione 2/E di ieri l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla corretta interpretazione da attribuire alla nozione di “navi adibite alla navigazione in alto mare”. L’accezione assume rilevanza ai fini dell’applicazione del regime di non imponibilità “per assimilazione” rispetto alle cessioni all’esportazione previsto dall’articolo 8-bis, lettera a), del D.P.R. 633/1972. Tale disposizione recepisce l’articolo…

Continua a leggere...
semaforo-verde

Riaprono i termini per aderire alla collaborazione volontaria

È noto che il D.L. 193/2016, tra i vari interventi, ha previsto la riapertura dei termini per aderire alla procedura di collaborazione volontaria (cd. “voluntary-bis”). Al riguardo, si ricorda che l’adesione alla voluntary-bis prevede il pagamento integrale, in un’unica soluzione o in tre rate mensili, delle somme dovute a titolo di maggiori imposte, sanzioni ed…

Continua a leggere...