3 aprile 2017

Unico 2017: Unico persone fisiche e società di capitali

di Euroconference Centro Studi Tributari Scarica in PDF
PRESENTAZIONE

L’obiettivo del convegno è quello di esaminare l’impatto delle diverse novità fiscali sul modello Unico 2017 delle persone fisiche e delle società di capitali, attraverso l’analisi delle principali criticità che potrebbero sorgere in sede di compilazione della dichiarazione. Al fine di fornire gli strumenti necessari per la gestione dell’adempimento, la giornata avrà un taglio il più possibile operativo, con numerosi esempi di compilazione dei quadri ed esercitazioni numeriche. Gli argomenti trattati spazieranno dalle deduzioni e detrazioni per le persone fisiche alle assegnazioni, cessioni e trasformazioni agevolate per le società di capitali, avendo riguardo anche alle modalità di gestione dell’Irap e alle peculiarità previste per i contribuenti minimi e forfettari.

PROGRAMMA

UNICO PERSONE FISICHE

Le regole generali

  • I termini di versamento e le modalità di rateazione
  • Le patologie: dichiarazioni correttive, integrative e omesse
  • Il nuovo meccanismo di scomputo delle ritenute d’acconto
  • Il visto di conformità: quando e come si presenta

Le principali deduzioni e detrazioni

  • La detrazione del 50% dell’IVA sull’acquisto della prima casa
  • Il bonus giovani coppie: modalità applicative
  • L’installazione di dispositivi multimediali per il controllo del riscaldamento
  • I chiarimenti dell’Agenzia sulle altre agevolazioni a regime

Il monitoraggio fiscale ed il quadro RW

  • Soggetti obbligati ed esonerati
  • Il legame con le imposte patrimoniali estere (IVIE – IVAFE)
  • Le sanzioni per la mancata compilazione ed il ravvedimento
  • Esempi di compilazione per le ipotesi più frequenti (immobili, conti correnti, titoli, partecipazioni, ecc.)

Le assegnazioni e le trasformazioni agevolate. Le conseguenze per il socio

  • La tassazione del dividendo
  • La tassazione delle riserve in caso di trasformazione in società semplice
  • Gli effetti sul costo ­fiscalmente riconosciuto della partecipazione
  • La cessione del bene ricevuto nel caso di assegnazione

La gestione dell’estromissione dell’immobile dalla ditta individuale

  • La compilazione del quadro
  • L’efficacia dell’opzione
  • Gli eventuali rimedi alle patologie sui versamenti
  • I riflessi sulla gestione degli immobili già affittati e sulla eventuale cessione a terzi

Il reddito dei contribuenti minimi e forfettari

  • Il quadro LM
  • Le particolarità dei regimi e le informazioni “complementari” necessarie
  • La gestione dell’aspetto previdenziale
  • I passaggi di regime e le eventuali opzioni necessarie

IL MODELLO UNICO DELLE SOCIETÀ E LA DETERMINAZIONE DEL REDDITO D’IMPRESA

La determinazione del reddito d’impresa

  • Gli impatti del nuovo bilancio sulla base imponibile: la rilevanza delle nuove voci
  • La gestione dei super ammortamenti
  • Le perdite su crediti e la compilazione del prospetto di raccordo tra gestione civile e fiscale
  • La maggiorazione del rendimento ACE per il 2016 e la gestione degli interpelli probatori
  • La gestione dei crediti di imposta e del patent box
  • Gli effetti della programmata riduzione dell’aliquota IRES

Le società di comodo

  • Il significato del regime secondo la giurisprudenza recente
  • Le cause di esclusione e disapplicazione
  • L’impatto delle assegnazioni nella compilazione del prospetto per il calcolo del test di operatività 
  • Il nuovo interpello e le segnalazioni nelle relative caselle

Assegnazioni, cessioni e trasformazioni agevolate in Unico

  • La compilazione del quadro RQ: condizione di spettanza del bene­ficio, omissioni e possibili rimedi
  • La corretta quantificazione della sostitutiva
  • Le patologie sul versamento della sostitutiva e i possibili rimedi
  • L’opportuno raccordo con il prospetto del capitale e delle riserve

La gestione dell’IRAP

  • La soggettività passiva: quadro di insieme tra norma, prassi e giurisprudenza
  • Le conseguenze della soppressione dell’area straordinaria del conto economico
  • La gestione delle deduzioni
  • Il credito di imposta nei casi di assenza del personale

 

CORPO DOCENTE
  • Alessandro Bonuzzi
    Dottore Commercialista
  • Fabio Garrini
    Pubblicista – Dottore Commercialista
  • Lelio Cacciapaglia
    Dottore Commercialista
  • Giovanni Valcarenghi
    Pubblicista – Ragioniere Commercialista
  • Carla De Luca
    Dottore Commercialista
SEDI E DATE
CITTÀ SEDE ORARIO DATA INIZIO CREDITI
Bologna ZanHotel Europa – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
30/05/2017
Firenze Hotel NH Firenze – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
30/05/2017
Milano Hotel Michelangelo – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
06/06/2017
Padova Hotel Nh Mantegna – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
26/05/2017
Torino Hotel NH Torino Centro – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
06/06/2017
Udine Best Western Hotel Là Di Moret – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
25/05/2017
Verona DB Hotel – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
26/05/2017
Unico 2017: Unico persone fisiche e società di capitali